lunedì 19 marzo 2012

Pappardelle cavoli e cipolla


Grado di difficoltà: basso-medio
Tempo di preparazione: 35 min. circa
Costo per 4 persone: basso (€ 4-5 circa)

Ingredienti per 4 persone
250 gr. di pappardelle all'uovo
4/5 foglie di verza
semi di finocchio
mezza cipolla rossa di Tropea piccola
uvetta sultanina
8/9 cucchiai di olio extravergine d'oliva
2 bicchieri d'acqua
un pizzico di pepe nero macinato
sale q.b.

Preparazione
In una padella versare l'olio e farvi soffriggere la mezza cipolla rossa piccola affettata sottilmente, aggiungere le foglie di verza finemente tagliuzzate e lasciare cuocere a fuoco medio per 2/3 minuti, aggiungere poi due bicchieri d'acqua e coprire la padella con il coperchio continuando la cottura a fuoco medio/lento fino a quando la verdura non risulterà cotta; infine aggiungere i semi di finocchio, un pizzico di sale e del pepe nero macinato. Nel frattempo in una ciotolina lasciar riposare per 5 minuti in un pò di acqua calda l'uvetta sultanina per ammorbidirla. In un'altra pentola versare in abbondante acqua salata le pappardelle all'uovo, scolarle al dente e versarle nella padella con la verza e la cipolla, rigirare il tutto ben bene e servire nei piatti, spruzzandovi sopra un pizzico di pepe nero macinato ed aggiungendo l'uva sultanina.

10 commenti:

  1. Mi intriga proprio questa ricetta,soprattutto per l'accostamento di finocchietto, uvetta e verza.Creativo e direi azzeccato!!!

    RispondiElimina
  2. ciao Marco! grazie per la ricetta stasera la provo subito!!!! anna

    RispondiElimina
  3. Never though of mixing cabbage with egg pasta, I'll try it

    RispondiElimina
  4. Ieri sera l'ho provata!!! molto buono il gusto dei semi di finocchio. Non mi ha esaltato in modo particolare i'uvetta che a me non piace molto, ma comunque è solo un gusto personale. A casa è piaciuta a tutti. Promossa a pieni voti. Grazie per la ricetta Anna

    RispondiElimina
  5. mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche seprime armi :) ciao :) sono alle

    RispondiElimina
  6. un primo piatto ricco di sapori, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Queste mi piacciono, però ometto l'uvetta nel mio piatto (non riesco a mangiarla con il salato, non so perche' ! Ciao e... ti seguo!

    Alessandra

    RispondiElimina
  8. Semplice, ma deliziosa... Da oggi ti seguo, se ti va, passa a trovarmi anche tu

    RispondiElimina
  9. una bella ricetta ti seguo con piacere se ti va passa da me ciao

    RispondiElimina